AUDI A3 SPORTBACK: UNA DANZA TRA INNOVAZIONE E DESIGN

audi a3La famosa casa automobilistica Audi con la spettacolare A3 Sportback ha aperto le porte ad una nuova era del settore automobilistico, incentrata su tecnologia e comfort all’avanguardia, con la campagna di presentazione “Benvenuto Domani”, che pubblicizza l’apertura al futuro delle nuove automobili Audi.
La tecnologia e l’innovazione non riguarda solo l’automobile in se, ma anche e soprattutto lo spot pubblicitario realizzato con tecnologie all’avanguardia e capace di suscitare stupore negli occhi di chi per la prima volta guarda il filmato che sembra essere una scena surrealistica e fantascientifica.

L’AZIENDA E IL SUO SUCCESSO.

L’azienda automobilistica vanta un’esperienza nel campo centenaria, infatti la sua nascita risale al lontano 1899, per mano di August Hork che fondò la Horch & Cie, un’azienda che si occupava della riparazione delle prime automobili presenti nella storia. L’azienda di lì a poco si trasformò in una casa produttrice di automobili, con la costruzione del primo modello Audi nel 1920, la Typ A.
Negli anni il successo dei modelli Audi è stato sempre altissimo, fino ad arrivare agli ultimi modelli che rappresentano un concentrato di tecnologia.

AUDI A3 SPORTBACK: CARATTERISTICHE INNOVATIVE.

Audi A3b Sportback è un’automobile che risulta essere, dopo ben due anni di produzione, ancora all’avanguardia e dalle caratteristiche tecniche innovative e altamente competitive sul mercato.
La struttura del telaio di A3 è formata in materiale di alluminio innovativo ultra leggero, ma anche competitivo in termini di efficienza e sicurezza, mentre la sua forma pur non rinunciando all’eleganza della linea e del design caratteristico di casa Audi, ci offre una dose di sportività e grinta.
Le sue dimensioni ne rendono l’abitabilità molto comoda, con poltrone e divano sagomati, che trattengono bene nelle curve , ma comunque per nulla costrittive; inoltre c’è la possibilità di allungare la seduta, per un maggiore confort nei viaggi lunghi. Gli interni sono curati in modo dettagliato fornendoci un abitacolo dalla linea elegante e di elevato lusso; sembrerà di viaggiare in un comodo salotto!!
Il design della plancia è molto semplice, ma completo di ogni optional ed informazioni, dal termometro dell’acqua, all’innovativo sistema MMI Navigation Plus con un disco rigido di 10 gigabyte di memoria, con schermo di 7” spesso solo 11 mm, incorniciato in magnesio nero lucido e che esce automaticamente dalla plancia.
E’ possibile il collegamento ad internet grazie al sistema Audi connect di 4G, che permette in movimento il collegamento in rete di tutti i dispositivi a bordo.
Il bagagliaio è tra i più capienti della linea Audi con ben 380 l di capacità con il divano in uso e 1220 l di capacità con il divano abbassato.
Il motore è un turbo diesel da 150 cavalli, dotato della tecnologia innovativa cilinder -on -demand, grazie al quale la potenza del motore è utilizzata solo quando serve, nel senso che a basse velocità, soprattutto nel traffico urbano 2 cilindri vengono esclusi, in modo da ridurre i consumi e le emissioni, conciliando prestazioni brillanti su strada a fronte di consumi contenuti.
Inoltre, anche gli ammortizzatori sono regolati automaticamente in base alla situazione di guida grazie al sistema Audi Magnetic Ride, per garantire il massimo confort ed equilibrio su strada, ideale per gli amanti di una guida brillante.
I fari LED sono dotati di regolazione dinamica della profondità, regolando automaticamente la luminosità in base alla traiettoria e alla velocità, garantendo, in tal modo una maggiore sicurezza di guida.
L’equipaggiamento di serie è molto ricco, in quanto prevede: l’ESP, sette airbag, compreso quello per le ginocchia del guidatore, poggiatesta anteriori, fendinebbia e regolatore di velocità. Possono essere comunque richiesti degli optional aggiuntivi.
Un auto da provare per sentire il brivido della strada cavalcata in pieno comfort e sicurezza, con prestazioni non deludenti, anzi alquanto sorprendenti in termini di ripresa e tenuta di strada, anche ad elevate velocità.

LA PUBBLICITA’: UN MATRIMONIO TRA TECNOLOGIA E DESIGN.

La campagna pubblicitaria di Audi A3 è stata realizzata da Audi in collaborazione con l’azienda italiana Verba e con l’azienda californiana Bot&Dolly, specializzati in motion control e projection mapping, arrivando alla realizzazione di uno spot eccezionale che mette in risalto tutte le qualità salienti e la tecnologia avanzata dell’automobile. Da sottolineare che la realizzazione di questo spot che è un concentrato di tecnologia e design, ha visto il lavoro simultaneo di più figure tecniche: film maker, ingegneri, architetti, esperti di robotica e designer, data la sua complessità ed innovazione che ne fa un vero e proprio connubio tra ingegneria e design.
Nello spot, mentre un uomo si avvicina all’auto,dei robot sollevano e fanno ruotare intorno all’auto delle enorme lenti attraverso le quali si ammirano la struttura interna dell’automobile. Il commercial è stato denominato appunto “Through the lenses”, a voler sottolineare la spettacolarità dello spot che attraverso delle lenti ci fa scoprire l’anima interna di questo gioiello automobilistico.
Per ottenere questo effetto stupefacente ed avvincente sulle lenti sono stati proiettati dei render 3D, realizzati da esperti grafici. Mentre avveniva la proiezione è stata filmata la scena con un risultato eccezionale in termini di effetto cinematografico.
Per la prima volta il design e l’architettura collaborano con tecnici e meccanici con un risultato davvero sorprendente; non si tratta semplicemente di uno spot, ma di un vero e proprio film, capace di suscitare emozioni.
Lo spot termina con il motto “Benvenuto Domani”, descrivendo in tal modo la tecnologia e l’innovazione presente in questa automobile dotata di tutti i comfort e della migliore tecnologia di nuova generazione.
Articolo Sponsorizzato

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *