Auto del futuro, gli italiani la vogliono sempre più sicura

fiat_panda3_antPotrebbe sorprendere ben più di qualcuno, ma gli italiani hanno un’idea molto chiara dell’auto del futuro: non tanto più tecnologica o veloce, quanto più sicura. Ad affermarlo è la ricerca “The Cars We Want Tomorrow“, effettuata dall’istituto Gfk per conto di Autoscout 24 in alcuni dei principali mercati auto europei e, in essi, in quello italiano.

Ebbene, secondo il sondaggio, l’86,2 per cento dei 1.400 italiani intervistati pone al primo posto tra le caratteristiche dell’auto del futuro la sicurezza, con una percentuale tricolore che è maggiore di quanto avviene in Spagna, dove l’81,9 per cento degli intervistati ha messo la sicurezza al primo posto, del 78 per cento dei francesi, del 73,9 per cento dei tedeschi. Quanto basta per poter arginare l’immaginaria ipotesi che gli italiani guardino solo all’estetica e alle prestazioni, mentre i tedeschi siano quelli più attenti alla solidità e alla sicurezza.

Rimane invece fermo, all’interno del sondaggio, il convincimento che occorra cercare un risparmio a tutti i costi. L’utente italiano, con un 71,8 per cento di risposte in tal senso, è quello più sensibile all’economicità del’utilizzo del veicolo e all’alto costo dei carburanti.

Leggi anche: Auto più rubate in Italia, vince la Panda

Detto ciò, emerge un profilo ben chiaro dell’auto del futuro. Da una parte deve essere molto più sicura. Dall’altra parte, deve essere molto più economica o, per lo meno, garantire minori costi di manutenzione e minori costi di alimentazione. Un duplice obiettivo che certamente non sarà facile raggiungere, e che potrebbe essere comunque utilizzato dalle case madri per poter cercare di affinare la propria proposta futura verso le nuove tecnologie.

E voi che ne pensate? Come dovrebbe essere la vostra auto del futuro?

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *