Caratteristiche e indiscrezioni della nuova Smart Fortwo

nuova Smart

Conto alla rovescia: grande attesa per la nuova Smart Fortwo

Già da qualche tempo (ne avrete sentito parlare piuttosto spesso) si attende con grande trepidazione quello che sarà il lancio ufficiale della nuova Smart Fortwo.

Splendida citycar sull’onda del successo fin dal primo modello commercializzato, la Smart apre il 2014 rinnovando il suo aspetto, senza per questo distaccarsi troppo dalla vettura che l’ha resa popolare.

A tal proposito, la nuova Smart si presenta al suo pubblico (costituito da molti curiosi, ma anche da una gran quantità di ammiratori e clienti affezionati) con una nuova mascherina (estremamente all’avanguardia), inediti gruppi ottici (su quelli anteriori spiccano le luci diurne a LED), un cofano – per così dire – “plissettato” e molto altro ancora.

Cosa ancora non sappiamo della nuova Smart Fortwo

Realizzata in collaborazione con la casa automobilistica francese Renault, la nuova Smart Fortwo non ha ancora rilevato al suo esercito di curiosi quelle che saranno le linee e le fattezze definitive.

Nonostante ciò, le foto camuffate apparse di recente sul web hanno rivelato una vettura non troppo diversa dal modello di partenza, ma rinnovata e ridefinita in alcuni elementi peculiari.

Oltre a quanto accennato nel precedente paragrafo, la nuova Smart Fortwo potrebbe montare (sotto il bagagliaio) un 3 cilindri 0.9. La trazione, invece, dovrebbe essere di tipo posteriore.

Stando alle prime indiscrezioni, poi, la nuova Smart Fortwo dovrebbe ampliare la sua gamma e, oltre alla famosa due posti, lanciare la produzione di una quattro posti e di un’auto elettrica.

Ultimi dettagli sulla nuova Smart Fortwo

La nuova Smart Fortwo potrebbe essere finalmente presentata nel corso del prossimo autunno. Manca tanto, è vero, ma stando a quella che è la trepidazione riversata sulla piccola e famosissima compatta, il risultato finale varrà sicuramente la pena dell’attesa.

A noi, ovviamente, non resta che attendere quanto necessario e sperare nella possibilità che qualche altra indiscrezione trapeli quanto prima!

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi