Citroën C4 Cactus: il SUV più innovativo della categoria! pt.2

Nel precedente articolo vi abbiamo parlato delle motorizzazioni della nuova Citroën C4 Cactus, vediamo ora quali sono i cambi con cui verrà equipaggiato il nuovo SUV di casa Citroën.

La prima domanda che viene spontanea è: Manuale o Automatico? La scelta è ovviamente soggettiva e può dipendere da molti fattori, quali abilità al volante, kilometri percorsi, capienza del portafoglio ecc. Dal canto nostro ci limiteremo a indicare quali sono le offerte della nuova Citroën C4 Cactus sotto questo punto:

  • Manuale: 2 le opzioni per questa modalità, entrambe 5 marce si differenziano per i valori di coppia supportati, uno fino a 160 Nm, l’altro fino a 250 Nm. La scelta dipenderà esclusivamente dalla motorizzazione che deciderete di montare e sarà una diretta conseguenza.
  • Automatico: 2 le scelte anche quì, un robotizzato a cinque rapporti ed uno a sei. Scelta personale anche quì, entrambi i cambi sono stati appositamente studiati per cambi marcia delicati e riduzione di consumi ed emissioni.

Anche il peso dell’auto è stato profondamente rivisto, mettendo la Citroën C4 Cactus in condizione di pesare meno di una tonnellata! Difatti rispetto alla versione standard della C4, la Cactus pesa ben 200 kg in meno, grazie all’ampio uso di materiali leggeri come alluminio e acciaio ad alta resistenza e saldature laser!
Nell’ottica di risparmio peso anche il telaio è stato profondamente rivisto, alleggerito nella struttura e nelle componenti, utilizzando molle, ammortizzatori e barre antirollio più leggere, anche l’impianto frenante si adatterà alla motorizzazione in un’ottica di contenimento sia dei costi sia del peso.

A bordo le innovazioni non mancano, a partire dal tetto panoramico con schermatura per il sole e protezione termina, allo spostamento dell’airbag del passeggero dalla plancia al “padiglione”, il sistema “Magic Wash” con ugelli direttamente nelle spazzole dei tergicristalli eil sistema di Airbump, i cuscinetti d’aria presenti ai lati della carrozzeria capaci di salvarla dai piccoli urti.
Sulla plancia della Citroën C4 Cactus troveremo inoltre un tablet con tecnologia touchscreen da ben 7 pollici con connettività bluetooth e USB, che si collegherà alla telecamera posta sul posteriore dell’auto per il Park Assist e che gestirà clima, telefonia, radio, musica e navigazione satellitare!

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *