Colore auto preferito dagli italiani

auto neraStando a quanto affermato da una recente indagine di AutoUncle.it, sulla base di 800 mila veicoli usati di tutte le marche e categorie, quando un utente si appresta ad acquistare un’auto, si dirige preferenzialmente sui colori più neutri: il nero, il grigio, l’argento. In particolare, quando l’auto è di famiglia (si pensi a un SUV o a una station wagon), la percentuale di auto appartenenti a questi tre colori tocca addirittura il 74% di tutte le disponibilità, arrivando poi all’85% se si aggiunge il blu, e a oltre il 90% se si aggiunge il bianco.

Di contro, le utilitarie sembrano essere le auto più “bizzarre” sotto il profilo dei colori, soprattutto se sono state utilizzate da giovani e donne. In questo caso le tinte come blu e rosso salgono a un quarto delle preferenze totale, sebbene il nero rimanga comunque un colore di leadership (tranne nel caso di furgoni e pick up, dove il bianco ha la meglio).

Leggi anche: Migliori offerte auto gennaio

Per il futuro, le cose potrebbero parzialmente cambiare. I più recenti saloni automobilistici e gli eventi internazionali ci mostrano dei colori più vivaci e delle tendenze che possono rallegrare il grigiore cittadino. Tuttavia, bisognerà comprendere quanto questi tentativi di “colorare” maggiormente le vie cittadine avranno corretto sfogo: l’impressione è che le esigenze dei clienti avranno la meglio e, pur di non deludere, le case automobilistiche preferiranno non rischiare eccessivamente. Inoltre, è bene ricordare che molto spesso i colori vengono “indotti” sul mercato dall’immediata disponibilità dei modelli: insomma, spesso gli acquirenti comprano quello che è disponibile subito, senza ordinazione.

Ulteriormente, si può ben annotare come in molti casi ad essere colore base senza sovrapprezzo non è il bianco ma – avviene specialmente per le case tedesche – il rosso. Infine, un aspetto psicologico: stando ad alcune ricerche il bianco è il colore di chi si sente nella media, il nero di chi vuole passare inosservato, il grigio metallizzato degli scrupolosi, il verde per gli ottimisti, il blu per le forti personalità, le tinte pastello per i timidi.

Voi che ne pensate?

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi