Consigli per i consumatori: quanto costa la patente di guida?

quanto costa la patente

Ecco quanto costa la patente di guida

Se avete intenzione di mettervi alla guida di un’automobile, e vi state chiedendo quanto costa la patente, il nostro articolo di oggi vi sarà senz’altro molto utile.

Tra iscrizioni all’autoscuola, foglio rosa e possibilità di studiare da privatisti, infatti, vi spiegheremo di seguito quanto costa la patente, cosa è necessario fare per ottenerla e come ci si può comportare per risparmiare qualche centinaio di euro prima di poter essere ufficialmente “motorizzati”.

Continuate a leggere!

L’iscrizione presso un’autoscuola: quanto costa la patente di guida

Se avete deciso di iscrivervi in una delle tante autoscuole della vostra provincia, è bene sappiate da subito che i costi da affrontare sono piuttosto rilevanti.

Tra i vantaggi, però, c’è quello di poter frequentare delle lezioni in sede con un insegnante qualificato e di affrontare un iter procedurale senza dubbio più automatico rispetto a chi sceglie di studiare da privatista.

Ma, esattamente, quanto costa la patente B qualora decidessimo di rivolgerci ad una scuola guida?

Beh, ovviamente i prezzi variano da autoscuola ad autoscuola, ma in linea di massima possiamo dire che un aspirante automobilista non spende mai meno di 500-600 euro per la sua patente (somma che può tranquillamente arrivare a sfiorare i 700 in base alle guide di prova effettuate con l’istruttore. – I prezzi di una lezione di guida, per la precisione, si aggirano solitamente intorno ai 13-15 euro).

Di contro, quanto costa la patente (e quanto si risparmia) studiando da privatisti?

Ecco quanto costa la patente da privatisti

Per quanto possa sembrare più complicato, prendere la patente da privatisti non è una cosa poi tanto difficile. Infatti, nonostante sia comunque obbligatorio sostenere delle guide presso un’autoscuola (almeno 6 ore di esercitazione), si risparmierà tutta la parte relativa alla preparazione degli esami teorici, studiando da soli e sbrigando personalmente tutte le pratiche necessarie.

Ma quanto costa la patente studiando da privatisti?

Beh, in questo caso, non dovreste spendere più di 200-220 euro, a seconda di ogni lezione di guida che deciderete di sostenere presso la scuola guida (considerate, però, che la maggior parte delle autoscuole offre un pacchetto di esercitazioni gratuite).

Nei dettagli, i costi che dovrete sostenere da privatisti riguarderanno prevalentemente marche da bollo, versamenti vari, visite mediche e prenotazione dell’esame scritto presso la motorizzazione civile, oltre ovviamente alle lezioni di guida obbligatorie.

Comments
  1. Salvatore

    Salve, sono Salvatore. Vorrei far prendere a mio figlio la patente da privatista. Mi chiedevo se fare i test per la patente online su siti come questo quizpatente.it può essere sufficiente come preparazione per l’esame scritto.

    • Zack

      Purtroppo è necessaria una severa preparazione…

      • adele

        si trovano libri in giro,su internet trovi di tutto..ho studiato da sola poi mi sono iscritta a autoscuola ,anche per comodita, dopo 2 settimane l’esame !IDONEA!!

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *