Cosa può significare la spia della batteria accesa

 

Normalmente, la spia della batteria accesa può significare una grande pluralità di problemi. Tra questi, per citare i più comuni, possiamo notificare un problema dell’alternatore (che non carica come dovrebbe), una connessione errata, un allentamento dei serivizi o un danno dell’alternatore stesso o anche una batteria ormai arrivata al termine, per questo ti rimando alla lettura durata di una batteria. Anche un problema ai collegamenti della batteria o dell’alternatore in questione potrebbero essere alla base di una spia della batteria accesa, ma di seguito in questo articolo cercheremo di capire quando realmente la batteria di un’auto sia da cambiare.
Continuate a leggere!

spia batteria accesa

Altri problemi a monte della spia della batteria accesa

In alcune macchine, tra le cause della spia della batteria accesa, possiamo trovare anche il fatto che, talvolta, le spazzole dell’alternatore non funzionano come dovrebbero. Tale ipotesi è generalmente piuttosto rara (si dovrebbero accendere anche altre spie in questo caso), ma un semplice test dovrebbe rilevare senza difficoltà il problema sopra descritto.

Come avrete potuto capire, dunque, il fatto che la vostra macchina abbia la spia della batteria (leggi anche le dimensioni della batteria auto) accesa non denota l’eventualità di dover cambiare la batteria. O il rischio di rimanere a piedi da un momento all’altro.
Vediamo comunque, continuando a scorrere questo articolo, come fare a capire se sia il caso o meno di cambiare la batteria dell’auto.

Cambio della batteria e spia della batteria accesMototre dove si trova la batteria

Se la spia della batteria accesa vi fa temere di dover quanto prima cambiare l’alimentazione della vostra auto, potreste risultare molto utile sapere come fare a controllare se sia il momento della fatidica sostituzione oppure no.

– per prima cosa controllate che il funzionamento dell’alternatore non abbia anomalie.

– nel vano motore, dunque, smontate il coperchio della “scatoletta” che contiene la batteria (per questo, potrebbe esservi utile una chiave da una decina di mm) e avviate il motore.

– togliete il morsetto.

– se il motore della vostra auto rimane in moto anche con senza morsetto, non ci sono problemi sull’alternatore.

 

Comments
  1. Sergio C

    Togliere un morsetto dalla batteria di un ” auto con il motore acceso per controllare se l ” alternatore funziona correttamente è una gran stronzata che può fare molti danni e può costare molto !
    Sulla mia vecchia A112 del 1973 che aveva un elettronica degli anni 60 affidabile ,robusta è semplicissima per controllare in maniera empirica se l alternatore funzionava bene potevo staccare un morsetto dalla batteria .
    Sulla vecchia A112 Fiat del 1973 questo tipo di controllo alternatore empirico lo potevo fare tranquillamente senza aver problemi tecnici o guasti .
    Questo tipo di controllo empirico di un alternatore auto non lo faccio più dal 1989.
    Nel 1989 ho bruciato tutti i diodi del “alternatore della Skoda 120 L di mio padre che aveva solo 15 mesi di vita quando ho controllato se l” alternatore funzionava con il sistema di togliere un morsetto !
    La Skoda 120 L era un “auto fabbricata in un paese COMUNISTA ED ERA COSTRUITA PER POTER DURARE DECENNI !
    LA SKODA 120 L era un “UTILITARIA A BASSO PREZZO DI ACQUISTO PERO ERA BEN COSTRUITA ERA MOLTO MIGLIORE RISPETTO AD ALCUNE AUTO CAPITALISTE DI IDENTICA FASCIA ERA ACCESSIORIATA ERA ROBUSTA -AFFIDABILE E SEMPLICE DA RIPARARE IN CASO DI GUASTO .
    Se ho bruciato i diodi di una semplice Skoda robusta ed affidabile EURO ZERO togliendo un morsetto della batteria provate ad immaginare cosa succede su una moderna auto piena zeppa di elettronica se togliete un morsetto della batteria con il motore acceso per vedere se l” alternatore funziona .
    Se bruciate solo i diodi del alternatore con 25 euro di spesa in demolizione potete trovare un alternatore usato funzionante ovunque poiché sono tutti uguali !
    Se bruciate anche la centralina elettronica o qualche altro pezzo elettronico che fate ?
    In demolizione è quasi impossibile che possiate trovare pezzi elettronici di ricambio funzionanti e idonei alla vostra auto a meno che non abbiate un auto FIAT .
    In demolizione trovate sempre con molta facilita pezzi di ricambio se avete auto Fiat di ogni tipo e modello .
    Se però avete un ” Alfa-Fiat per voi già cominciano i guai !
    Se avete auto straniere per voi sono guai perché in demolizione fate fatica a trovare pezzi di ricambio !
    Se poi avete catorci di auto coreane-giapponesi per voi sono cazzi acidi perché in demolizione non trovate un cazzo !

  2. ho una dacia sandero del 2009 con 50000 km da qualche tempo la sia della batteria va e viene, alla renault mi hanno sostituito un sensore collegato anche ad altri tubicini, ma da qualche giorno la spia si è spenta e non si riaccende piu. ho chiesto alla renault che allora mi avevano sostituito un pezzo che non era la causa dell’anomalia, mi hanno risposto che puo capitare, allorasecondo loro se vanno per esclusione mi cambiano tutto il motore? ho pagato una sostituzione che non andava fatta.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi