GTi is back, ecco il suono del mito

09--05-2013_215631

Il mito GTI è di nuovo tra noi. E’ questa, in sintesi, l’idea di base che Peugeot intende proporre a fans e fedelissimi con la realizzazione di un nuovo sito web, interamente dedicato al mondo GTI che, negli anni 80, ha scritto una delle pagine più avvincenti nella storia dell’automobile.

Il sito è raggiungibile all’indirizzo www.gtiisback.it. Un semplice switch ci consente di rivivere la potenza dei 130 cavalli della Peugeot 205 GTI e di poter assaporare in anteprima le features più sportive della nuova 208 GTi, che reinterpreta in chiave moderna tutte le più interessanti proposte del predecessore.

Potenza. L’aggressività e la linea sportiva sono quelle di un tempo, opportunamente rivisitate in un nuovo motore a benzina 1.6 16Valvole THP da 200 cavalli. LA vettura rivela particolarmente a suo agio anche in condizioni difficili grazie ad una eccellente calibratura del retrotrenioe alla taratura delle sospensioni.

Performance da urlo. La Peugeot 208 GTI garantisce una ripresa fantastica, da 80 a 120 km/h in soli 6.8 secondi con la quinta marcia, e 9,4 con la sesta. Così come la 205 dei Record, in grado di tenere il guidatore incollato al sedile e senza fiato, la nuova GTI eccelle in comportamento stradale e precisione di guida.

Tecnologia. Su un gioiello grintoso come questo proposto da Peugeot non può mancare il massimo della tecnologia disponibile, con un comodo touch screen da 7″ in grado di funzionare come navigatore, computer di bordo, dispositivo multimediale con massima connettività ai dispositivi mobile dei passeggeri, grazie a jack, bluetooth e USB. E’ possibile collegarsi alla rubrica del proprio smarphone e tablet, effettuare chiamate, utilizzare le funzionalità interattive delle Peugeot Connect Apps, per facilitare la vita di ogni automobilista(es: per conoscere le condizioni meteo e di traffico, trovare parcheggi e molto altro ancora). Uno strumento estremamente innovativo che si è recentemente aggiundicato il titolo di Comfort Innovation of the Year.

Design. Così come la Peugeot 205 GTI rimarrà negli annali per le qualità estetiche, la nuova GTI si rivela degna “erede del mito” con uno stile unico ed inconfondibile, anche nei dettagli più piccoli. Il terminare di scarico è cromato e sdoppiato, con un disegno trapezoidale. Il logo Peugeot rivela anch’esso la vocazione sportiva della macchina, con una marchiatura color a fuoco.

E allora tenetevi forte, allacciate le cinture, e correte alla concessionaria Peugeot più vicina: GTI in back.

 

GTi is back - Il suono del mito

 

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi