Il certificato per il rinnovo della patente

certificato per il rinnovo della patente

Nuove regole e certificato per il rinnovo della patente

Prima di passare a quello che, per l’esattezza, è il certificato per il rinnovo della patente, ci sembra opportuno dedicare qualche minuto alle nuove e recentissime regole relative al vecchio e ben noto bollino.

Infatti, dal 9 gennaio del prossimo anno (2014), l’apposita visita medica verificherà la possibilità per l’automobilista di rinnovare il suo documento di guida. A tal proposito, il dottore che ha effettuato il controllo si collegherà al Portale dell’Automobilista e invierà alla Motorizzazione le informazioni relative. A sua volta, la Motorizzazione emetterà la nuova patente di guida e la invierà al cittadino entro una settimana.

Nel frattempo, l’automobilista potrà circolare con un foglio apposito consegnato al momento della visita medica.

Scompare dunque il bollino per il rinnovo della patente, ma cerchiamo di ripassare insieme tutto ciò che concerne il rinnovo del documento di guida e, nello specifico, il certificato per il rinnovo della patente.

certificato per il rinnovo della patente

Rinnovo e certificato per il rinnovo della patente: procedure, scadenze e tempi da rispettare

Il rinnovo della patente di guida varia in base all’età dell’automobilista e alla particolare tipologia di patente posseduta.

Nello specifico, per quanto riguarda la patente B, essa va rinnovata ogni 10 anni fino ai 50 anni di età, ogni 5 fino ai 70 anni, ogni 3 fino agli 80 e ogni 2 dagli 80 in poi.

Il certificato per il rinnovo della patente viene consegnato dal medico al termine della visita di controllo.

certificato per il rinnovo della patente

Costi e pagamenti per rinnovo e certificato per il rinnovo della patente

Il rinnovo e il certificato per il rinnovo della patente di guida hanno senza dubbio un costo. Tale onere varia ovviamente in base alla patente da rinnovare e alla struttura cui ci si rivolge perché la pratica di rinnovo venga espletata.

Per quanto riguarda i costi, comunque, essi consistono in un versamento di 9 euro da effettuare su apposito bollettino e in una marca da bollo di 16 euro.

 

 

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi