La nuova Corvette C7, evoluzione della sportiva d’America

01--04-2013_231231

Al Salone di Detroit è stata presentata la settima generazione della sportiva più famosa d’America, la bellissima Corvette C7, Al Naias di Detroit, a farla padrona sul gran palcoscenico è proprio lei, totalmente diversa dalle precedenti generazioni che può permettersi di spolverare il nome Sting Ray.

01--04-2013_231305

La nuova Corvette condivide con la sua precedente sorella, soltanto due componenti, per il resto il suo assetto partendo dalla carrozzeria e dalla scocca, con una carrozzeria composta da alluminio e materiali compositi in carbonio. Anche il motore è nuovo, la quinta generazione dello small block Chevrolet: il V8 di 6.2 litri dispone ora di iniezione diretta, fasatura variabile per scarico e aspirazione e eroga ora 450 cavalli e 610 Nm di coppia, che permettono alla Sting Ray di bruciare lo 0-100 in meno di 4 secondi.

01--04-2013_231331

Tra le peculiarità che troviamo in questa nuova generazione sono un cambio a 7 rapporti e un sistema chiamato Drive Mode Selector che permette di scegliere fra 12 combinazioni elettroniche, che modificano i parametri di sterzo, motore, assetto e quant’altro per soddisfare ogni esigenza di guida. Per quelli che non si accontentano mai è stato fatto un altro pacchetto, Z51, che include al suo interno differenziale, autobloccante, raffreddamento dedicato per trasmissione e differenziale, lubrificazione a carter secco e un pack aerodinamico.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *