Lancia Flavia 2014 figlia della Chrysler 200?

Lancia Flavia 2014

Presto in arrivo la Lancia Flavia 2014 (o 2015)?

Sempre più insistenti e concrete sono le voci che anticipano, tra il 2014 in corso e il prossimo anno, il lancio sul mercato di un nuovo modello Lancia.

Nello specifico, l’unione con la Chrysler dovrebbe dar luogo alla nuova Lancia Flavia 2014, modello molto simile alla 200 americana che, per tali ragioni, potrebbe essere definita sua madre o sorella.

A tal proposito, si parla di una vettura piuttosto importante, pensata (forse) sia per la versione 4 porte che per quella coupè, lunga poco meno di 4 metri e 90 cm e dalle caratteristiche senza dubbio molto interessanti.

Detto ciò, cercheremo in questo articolo di capire quanto più possibile in merito alla prossima Lancia Flavia 2014 (che, stando a quanto trapelato finora, potrebbe seguire a ruota il lancio imminente della nuova Chrysler 200).

Lancia Flavia 2014

Caratteristiche e peculiarità della Lancia Flavia 2014

Non è stata ancora annunciata e la possibile Lancia Flavia 2014 fa già parlare di sé per l’aspetto robusto e piuttosto imponente.

Infatti, a differenza dei modelli cui siamo stati finora abituati, la vettura dovrebbe rivelarsi pratica ed estremamente spaziosa (lo confermano sicuramente le dimensioni importanti), con bagagliaio capace e interni molto comodi.

Molto probabilmente, poi, cromature, fari a LED e sistemi tecnologici innovativi potranno completare quelle che sono le caratteristiche di base della Lancia Flavia 2014. Staremo a vedere.

Lancia Flavia 2014

Probabili scelte di propulsore per la Lancia Flavia 2014

Dall’unione Lancia-Chrysler potrebbe nascere dunque una vettura molto interessante, elegante ed importante, da una parte caratteristica dall’altra comoda e spaziosa.

Per quanto riguarda i motori, la Lancia Flavia 2014 dovrebbe montare un motore a benzina (probabilmente il 2.4 Tigershak con possibilità di optare per un 3.2) ma si parla anche di qualche possibilità diesel.

Per quanto riguarda le prestazioni del 2.4, poi, si dovrebbe viaggiare a un massimo di 195 km orari, con scatto da 0 a 100 km in poco meno di 11 secondi.

(le foto allegate hanno il solo scopo di illustrate l’articolo rispetto all’argomento trattato e non fanno necessariamente riferimento alla versione definitiva delle vetture in uscita)

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *