Lilium Jet rende reali le auto volanti

Le auto volanti? Potrebbero diventare presto realtà, grazie a Lilium Jet. La compagnia tedesca infatti ha presentato un velivolo molto simile a un auto, capace di liberarsi in volo in maniera verticale e atterrare con semplicità. Naturalmente, per il momento si tratta solo di un prototipo vicino alla versione finale, e difficilmente lo vedremo transitare nelle nostre strade entro breve tempo. Tuttavia appare molto chiaro quanto sia rilevante tale sviluppo, e quanto apra scenari di grandissima rilevanza per quanto concerne gli aspetti più futuristici dei sistemi di trasporto.

Più nel dettaglio, il veicolo di Lilium Jet può ospitare al massimo due persone e funziona grazie alla spinta di 36 motori elettrici, posti separatamente sulle ali di questo straordinario mezzo. Un mezzo che, per giunta, è incredibilmente eco-energetico: stando a quanto afferma la compagnia che lo ha prodotto, infatti, l’auto “volante” consumerebbe circa il 90 per cento in meno di energia rispetto a un drone dello stesso genere. Merito anche della batteria energetica di Lilium, la medesima che potreste ad esempio trovare all’interno di una Tesla.

Se quanto sopra vi sembra sbalorditivo, le notizie di eccezione on sono però finite qui. Lilium Jet afferma infatti che il proprio veicolo è capace di percorrere una distanza fino a 300 chilometri con una singola carica, e che la velocità massima raggiungibile dal mezzo è addirittura pari a 300 chilometri orari. Tutto qui? Naturalmente, no. Il prototipo, oltre ad essere corredato di un sistema di sicurezza che previene manovre pericolose, è anche in grado di abbassare i prezzi dei trasporti: se infatti una corsa di 55 minuti in taxi, quale quella da Manhattan all’aeroporto JFK, costa 55 dollari, Lilium potrebbe coprire la stessa distanza in soli 5 minuti per un costo di circa 6 dollari. Non male, no?

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *