Mercato auto europeo in ripresa

Fiat Grande Punto a metanoSecondo quanto riferiscono i principali dati statistici ufficiali del vecchio Continente, il mercato auto europeo starebbe vivendo una fase di graduale ripresa.

Nella sola Francia, ad esempio, le immatricolazioni delle nuove auto hanno fatto registrare una crescita del 9,3%, a quota 196.572 unità, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La prestazione di Fca nel Paese è piuttosto positivo, visto e considerato che l’incremento delle immatricolazioni è oltre media, + 11,7% a/a. Nei primi tre mesi dell’anno, le immatricolazioni sono state pari a 477.326 unità, in aumento del 6,9% a/a. Anche in questo caso, Fca registra crescita oltre media, + 10,3% a/a.

A proposito di Fca, a spingere verso l’alto le vendite dei modelli del gruppo Fca i brand Fiat e Jeep, mentre in calo sono stati Alfa Romeo e Lancia. Per le case auto transalpine, Psa Peugeot Citroen ha segnato un incremento del 7,9%; lievemente meglio Renault, + 8,1%.

Passando al mercato iberico, in Spagna – grazie alle forme di incentivazione – si registra un incremento del 40,5% a 112,299 unità nuove. Nel primo trimestre dell’anno le immatricolazioni sono salite del 32,2% a quota 267.224 unità.

Anche in questo caso, molto positiva è stata la prestazione del brand Fiat, in aumento del 76,2% a/a. Nel primo trimestre le vendite sono cresciute del 50,3% a 10.449 unità, contro crescita complessiva del mercato spagnolo del 32,3%.

Leggi anche: Auto, cresce il numero di quelle senza manutenzione ordinaria

Concludiamo infine con il mercato statunitense, dove le vendite di Fca sono cresciute del 2% a/a a 197.261 unità, contro le 193.915 unità dello stesso periodo dello scorso anno. Secondo quanto affermato da un comunicato societario, si tratta del miglior mese di marzo dal 2007, e del 60 aumento consecutivo mensile delle vendite. Le vendite del solo marchio Fiat, che includono le immatricolazioni di Fiat 500 e 500L, sono diminuite del 5%

Intanto, da Fca arriva un piano di incentivi per la rottamazione per coloro i quali acquistano nel mese di aprile una nuova auto Fiat, Alfa Romeo e Lancia: uno sconto di 2.000 euro in caso di rottamazione del veicolo usato, che sale a 3.000 euro con finanziamento proposto dalla finanziaria societaria.

 

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi