Nel 2017 la nuova generazione di BMW X3

(fonte: www.autozeitung.de)

In arrivo buone nuove per i fan di BMW che si troveranno tra tre anni tra le mani la nuova generazione di BMW X3 ricca di novità e profondi cambiamenti.
Questa nuova BMW, sebbene gli spoiler che sono trapelati sono ancora pochi, sembra essere un deciso passo in avanti e l’auto che creerà un distacco netto tra l’attuale X3 e il futuro SUV di BMW, portando la parola SUV ad un nuovo livello.

Ma scopriamo insieme le novità che ci attendono:
La nuova BMW attesa per i primi del 2017 presenterà un pianale modulare completamente inedito, inoltre lo stesso pianale verrà montato anche sulla seconda generazione di BMW X4, attesa sui mercati mondiali nel 2018.

Il crossover di BMW non si ferma però a questa novità, infatti, i motori a quattro e sei cilindri verranno ripotenziati aumentando la potenza del suv di almeno 15 cv rispetto alle attuali motorizzazioni, e in un secondo momento arriverà anche il turno della BMW X3 ad alte prestazioni, per l’occasione ribattezzata BMW X3 M40i, con un sei cilindri biturbo (TwinPowerTurbo) che erogherà la bellezza di 360 cv.
Ma non è tutto, per chi non si accontenta ed esige dalla sua BMW X3 il massimo della sportività e competitività arriverà una versione ancora più estrema della BMW X3M, che sprigionerà la ragguardevole cifra di 422 cv e sarà dotata di un’estetica esclusiva e personalizzata sviluppata dal reparto Motorsport di BMW.

BMW con questa nuova X3 ha però deciso di tenere anche un occhio di riguardo all’ambiente e di sfatare il mito dei SUV enormi e inquinanti, proponendo la sua variante a trazione ibrida, con un 2 litri a benzina abbinato ad una unità elettrica che però non significherà mancanza di potenza, difatti la nuova BMW X3 ibrida sarà in grado di scaricare al suolo circa 300 cv a una coppia massima di 700 Nm, e un consumo eccezionalmente basso di soli 3,8 litri per percorrere 100 km. Se invece vorrete camminare esclusivamente con il motore elettrico ecofriendly, potrete disporre di un’autonomia di 50 km.
Non sono ancora stati rilasciati ulteriori dettagli sul cambio, che si presume in due versioni, manuale ed automatico e sul prezzo che comunque non sarà esattamente economico.

E voi? La comprereste?

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi