Novità auto 2014: Kia Sportage GPL

Kia Sportage GPL

Ecco a voi la nuova Kia Sportage GPL

Di auto a GPL, converrete con noi, se ne parla sempre più spesso. Ecologiche e molto parche nei consumi, senza dubbio di ridotto impatto ambientale, permettono un risparmio a breve e lungo termine davvero consistente e sono sempre più soddisfacenti sotto ogni punto di vista.

A tal proposito, abbiamo deciso di parlarvi oggi di una novità 2014 veramente interessante e davvero molto attesa: ci stiamo riferendo, infatti, alla nuova Kia Sportage GPL.

Vi interessa? State per acquistare una nuova vettura e non avete potuto fare a meno di drizzare le antenne? Saltate allora al prossimo paragrafo e scoprite con noi tutte le info e le caratteristiche principali della nuova Kia Sportage GPL.

Vi potrebbe conquistare!

Kia Sportage GPL

Grandi novità: le caratteristiche peculiari della Kia Sportage 2014

Tra le caratteristiche peculiari della nuova Kia Sportage GPL (in commercio come 1.6 Eco-GPL+), non possiamo non menzionare:

– iniezione diretta GDI

– sistema bi-fuel GPL

– 5 porte

– consumi pari a 8,8 litri ogni 100 chilometri (ciclo combinato)

– 11,4 chilometri con un solo litro di gas

– 135 CV

– velocità massima pari a 178 km orari

– prezzo di partenza pari a 22.750 (varia in base all’allestimento)

Insomma? Dobbiamo aggiungere altro? A quanto pare, i dati appena riportati sulla nuova Kia Sportage GPL parlano proprio da soli.

Kia Sportage GPL

Conveniente e molto bella, la Kia Sportage GPL è comoda ed elegante

Anche esteticamente, la vettura coreana non mancherà di conquistare una buona fetta di pubblico. Bella e ben piazzata, non nasconde la sua anima grintosa e, date le novità che riguardano l’impianto GPL, non sacrificherà neanche le prestazioni del motore.

Forte ma elegante, dunque, comoda e spaziosa, (oltre che ingegnosa, ecologica e parca nei consumi): la nuova Kia Sportage GPL sembrerebbe lasciare poco spazio a dubbi e perplessità. Da prendere assolutamente in considerazione nell’eventualità di un nuovo ed imminente acquisto: è, senza dubbio, una delle novità più rilevanti di questo 2014 ancora agli inizi!

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi