Novità auto elettriche 2014, i modelli ibridi presenti sul mercato

design.jpg.resource.1375354677891Da ormai diverso tempo le auto elettriche ed ibride stanno sviluppando la propria quota sul mercato delle autovetture, registrando degli incrementi piuttosto interessanti in confronto ai veicoli mossi da motori a benzina o diesel: dando uno sguardo alle novità auto elettriche 2014 capiremo quali siano le principali vetture che si possono trovare sul mercato.

E sicuramente non si tratta di una coincidenza se quest’anno il mercato sarà caratterizzato da un gran numero di auto elettriche, ovvero in grado di garantire un ridotto livello di emissioni nocive.

Novità auto elettriche 2014: le proposte di BMW

Tra le principali novità auto elettriche 2014 troviamo senza ombra di dubbio la nuova Bmw i3, ovvero la berlina elettrica che il marchio tedesco ha da poco presentato sul mercato: in questo caso, si parte da un prezzo che sfora i 36 mila euro.

La nuova Bmw i3 si può ordinare anche in una particolare variante ad autonomia estesa, comprensiva di propulsore termico che funge anche da generatore di corrente, proponendo un’autonomia che arriva fino a 161 chilometri ed un’esperienza di guida che dovrebbe allinearsi a quella offerta dal parco di auto elettriche del costruttore di Monaco di Baviera.

Tra le novità auto elettriche 2014 , sempre in casa Bmw, un altro modello che sta per prendere il largo sul mercato è la nuova i8: si tratta di una vettura decisamente più sportiva in confronto alla i3, visto che questa auto ibrida può contare su ben 360 cavalli ed è in grado di sprintare da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi e mezzo. Si tratta di un modello su cui il costruttore tedesco punta molto proprio per togliere gli ultimi dubbi residui nella testa degli scettici, che considerano le auto ad alimentazione alternativa poco potenti.

Novità auto elettriche 2014: anche gli altri costruttori si danno da fare

Interessante anche il futuro, tra le novità auto elettriche 2014, che si dovrebbe profilare per la nuova Volkswagen e-Up!: si tratta di una citycar elettrica che riesce ad arrivare fino a 135 chilometri orari, grazie alla presenza di un propulsore elettrico con alimentazione garantita da una batteria al litio ed autonomia pari a 130-160 chilometri.

Anche il marchio californiano Tesla si appresta a far concorrenza ai costruttori europei con il lancio della nuova Model X: motore elettrico e trazione integrale le principali caratteristiche di questo suv che riuscirà a sprintare da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi.

Tra le novità auto elettriche 2014 troviamo, infine, anche la Mercedes Classe B elettrica: stesse caratteristiche della Classe B già presente in commercio, con uno sprint da 0 a 100 km/h sotto gli 8 secondi e un’autonomia con ricarica completa pari a 200 km

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *