La nuova Golf R: tenacia e potenza al Salone di Francoforte

Golf R

Recensione della nuova Golf R: presentata al Salone di Francoforte 2013

Desiderata e apprezzatissima da tutti gli appassionati di automobilismo, la nuova Golf R non poteva di certo mancare tra le auto presentate durante l’ultimo Salone di Francoforte (conclusosi solo un paio di giorni fa).

A tal proposito, la nuova Golf R si è mostrata potente come non mai, e aggressiva ai massimi livelli proposti dalla Volkswagen: ben 300 CV, del resto, onorano e glorificano l’eccezionale motore 2 litri benzina turbo, capace di raggiungere una velocità massima di 250 km orari con scatto da 0 a 100 in meno di 5 secondi (4,9 per l’esattezza!!!). Non ne risentono, comunque, i consumi di carburante: nel ciclo combinato, infatti, la nuova Golf R percorre 14,5 km con un solo litro, impiegando meno di 7 litri ogni 100 km.

Le caratteristiche più peculiari della nuova Golf R

Tra le sue caratteristiche principali, la nuova Golf R sfoggia paraurti del tutto rivisitati, fari a U con luci diurne a Led, cerchi in lega da 18″, assetto ribassato, terminali di scarico metallizzati, Esc Sport (disinseribile), servosterzo progressivo di serie, modalità Comfort, Normal e Sport per il DCC, climatizzatore automatico, cambio manuale a 6 rapporti (o automatico a doppia frizione Dsg) e display touch per il lettore CD.

La trazione integrale è di tipo 4Motion con frizione Haldex: ciò, nello specifico, va ad aumentare la potenza della vettura. La coppia, del resto, è stata incrementata di 30 Nm, passando quindi a registrare ben 380 Nm.

Gli interni della nuova Golf R sono eleganti e lussuosi e conferiscono alla sportiva Volkswagen ancor più grinta e classe da vendere.

Lancio e prezzo della nuova Golf R

Presentata all’ultimo Salone di Francoforte, la nuova Golf R sarà lanciata sul mercato alla fine dell’anno (almeno per quanto riguarda il nostro continente).

I prezzi, però, risultano essere abbastanza alti: in Germania, infatti, la versione base costerà poco più di 38.300 euro euro.

 

 

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi