Nuove polizze false, attenzione ai contrassegni La Nationale

incentivi autoNuove segnalazioni di polizze false giungono all’Ivass, e noi di CarsItalia riteniamo che sia sempre molto importante non abbassare il livello di guardia inerente il pericolo di contrarre delle polizze rc auto non valide.

L’ultima segnalazione ufficiale, in ordine di tempo, risale all’emissione e alla commercializzazione di polizze r.c. auto contraffatte intestate La Nationale, società che – ricorda l’Ivass – non rientra tra le imprese autorizzate o, comunque, abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio della Repubblica Italiana.

Leggi anche: Nuove segnalazioni di polizze false Sun Insurance

Pertanto, ricorda un comunicato del 30 ottobre, l’eventuale stipulazione di polizze r.c. auto recanti l’intestazione “La Nationale”, comporta per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative.

Per quanto motivo suggeriamo a tutti i lettori di CarsItalia di diffidare fortemente dalla possibilità di stipulare delle polizze “estremamente” convenienti con broker dalla dubbia identificazione e, in ogni caso, di verificare, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese regolarmente autorizzate allo svolgimento dell’attività assicurativa, tramite la consultazione sul sito ivass.it. Una piccola accortezza che vi permetterà di evitare delle spiacevoli sorprese in sede di stipula del contratto e, soprattutto, di esercizio dei vostri diritti.

Ricordiamo in proposito che sul sito ivass.it sono disponibili:

  • gli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia (elenchi generali ed elenco specifico per la r. c. auto);
  • l’elenco degli avvisi relativi a “Casi di contraffazione o società non autorizzate”;
  • il Registro unico degli intermediari assicurativi e dell’Elenco degli intermediari dell’Unione Europea.

Ricordiamo infine che tutti coloro che desiderano disporre di maggiori informazioni o non possono accedere ai siti internet di cui sopra, possono comunque chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’IVASS al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30.

Massima attenzione, dunque, quando si procedere alla sottoscrizione di un nuovo contratto. Meglio sempre assicurarsi la piena identificazione dell’emittente e dell’intermediario…

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *