Nuove polizze false Great Lakes Reinsurance

Polizza-rcaNuova segnalazione di polizze auto false da parte dell’Ivass. Con il comunicato odierno, infatti, l’Istituto per la vigilanza delle assicurazione ha rendo noto che sono stati segnalati alcuni casi di commercializzazione di polizze rc auto false intestate alla società Great Lakes Reinsurance Limited. Una segnalazione non certo nuova, visto e considerato che l’Ivass aveva già evidenziato la fattispecie nel corso dei primi giorni del 2012, quando erano stati individuati alcuni contratti falsi.

L’Ivass, in proposito, ricorda che con la denominazione Great Lakes Reinsurance risulta una società inglese abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi nella responsabilità civile auto obbligatoria, ma che ha comunicato di emettere, all’attualità, polizze r.c. auto in Italia, solo in qualità di coassicuratore di altre compagnie, senza l’utilizzo della propria denominazione.

Pertanto, ricorda ancora il comunicato da parte dell’Ivass, l’eventuale stipulazione di polizze r.c. auto recanti l’intestazione “Great Lakes Reinsurance”, comporta per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizione normative.

Più in generale, cogliendo l’occasione di tale comunicato l’Ivass raccomanda sempre di verificare, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese e intermediari regolarmente autorizzati allo svolgimento dell’attività assicurativa, tramite la consultazione sul sito www.ivass.it:

  • degli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia (elenchi
    generali ed elenco specifico per la r.c. auto);
  • dell’elenco degli avvisi relativi a “Casi di contraffazione o società non autorizzate”;
  • del registro unico degli intermediari assicurativi e dell’elenco degli intermediari dell’Unione Europea.

Ancora, ricordiamo che tutti i soggetti interessati (e, in particolar modo, coloro che stanno sottoscrivendo polizze come quelle ora segnalate, o l’hanno già fatto) possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’Ivass al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13,30.

Per ulteriori informazioni è inoltre possibile prendere visione del sito internet ivass.it e, in particolar modo, di tutte le sezioni informative.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *