Pneumatici estivi: come scegliere il più adatto alla propria auto

pexels-photo-244553La scelta degli pneumatici estivi o invernali più adatti alla propria auto è un appuntamento abituale per milioni di automobilisti, ogni anno. La sostituzione per usura è il caso più frequente, ma ci sono molti altri casi in cui è necessario sostituire parzialmente o totalmente gli pneumatici dell’auto. Come scegliere però gli pneumatici più adatti alla propria auto?

La prima cosa da fare è informarsi sulle misure degli pneumatici estivi che possono essere montati sulla tua auto. Questo dato è facilmente reperibile perché è annotato sul libretto di circolazione di ogni vettura. Se si tratta della prima sostituzione degli pneumatici puoi anche basarti sulla misura delle gomme usurate che devi sostituire, ma se hai acquistato un’auto usata e devi sostituire gli pneumatici, estivi o invernali che siano, un controllo ulteriore sulle misure previste a libretto è consigliabile.

Poi c’è il secondo e non meno importante passo da compiere, cioè la scelta del modello di pneumatici da montare. Quali scegliere, una volta appurate le misure adatte alla tua auto? Prima di tutto occorre valutare, a seconda della vettura che possiedi, se ti occorrono pneumatici “da utilitaria” o ancora pneumatici “da turismo” o “sportivi”. Una volta individuata la categoria di appartenenza della tua vettura e quindi del tuo treno di gomme, consigliamo di utilizzare uno dei molti siti web che rivendono pneumatici online e hanno offerte pneumatici estivi per la tua auto. Su questi siti è possibile valutare le caratteristiche di tutti i pneumatici disponibili sul mercato, sia di marche premium che di brand più convenienti o finanche “low cost”.

Secondo le norme vigenti, ogni pneumatico (che sia venduto online o meno) deve avere l’etichetta europea: si tratta di una scheda sintetica che mostra le prestazioni della gomma, in fatto di tenuta su strada bagnata, consumo di carburante, rumore di rotolamento. Per le prime due caratteristiche la lettera “A” rappresenta il miglior risultato possibile per uno pneumatico, mentre il rumore di rotolamento è espresso in Decibel (db).

Quindi, al di là del marchio o del costruttore più o meno noto, un buon pneumatico estivo raggiunge risultati compresi tra C e A per quanto riguarda consumo di carburante e tenuta su strada bagnata, mentre per quanto riguarda il rotolamento è bene non acquistare pneumatici che superino i 75 db di rumore.

È quindi molto importante consultare con attenzione le schede delle gomme online, prima di acquistare nuovi pneumatici estivi. Si tratta di una modalità che permette anche di conoscere in anticipo i prezzi delle gomme e capire se è più conveniente l’acquisto tradizionale, presso il gommista o meccanico di fiducia, o invece se è possibile risparmiare comprando gli pneumatici sul web.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *