L’interessante prezzo della nuova Giulietta Alfa Romeo, anche “Veloce”

28--01-2013_214908In tutto il 2012 questo modello ha padroneggiato il mercato registrando soltanto nel mercato italiano circa 30mila immatricolazioni supportando in modo significativo le performance commerciali del brand che ha chiuso l’anno con oltre 42 mila vetture vendute e una quota di mercato del 3% in Italia. Questo successo è stato contribuito grazie alla versione Turbo Gpl, che rappresenta quasi il 15% delle vendite. Questo numero cosi ampio di Alfa Romeo Giulietta 1.4 Turbo Gpl 120 Cv vendute l’hanno resa l’autovettura alimentata a Gpl piu’ venduta nel segmento C in Italia. Un altro grande incentivo dato dall’azienda Italiana è stata l’opportunità di avere una formula d’acquisto innovativa come ”LiberaMente Alfa”, infatti, la versione 1.4 Turbo Benzina da 105 CV veniva offerta al prezzo promozionale di 15.950 euro, questa nuova formula d’acquisto permette al cliente di guidare da subito la propria Alfa Romeo con un anticipo variabile da 0% a 50% e 36 rate mensili. Alla scadenza dei 3 anni del contratto, il cliente potrà decidere tra diverse opzioni:

  • Sceglie di tenersi l’auto pagando un importo predefinito e certo pari al valore futuro garantito dell’auto a 36 mesi;
  • Sostituirla con una nuova autovettura Alfa Romeo;
  • Restituirla al concessionario senza alcun esborso economico.

28--01-2013_214839

Oltre a tutto questo, la nuova formula “LiberaMente Alfa” include per 3 anni la garanzia estesa con km illimitati, l’assistenza stradale in tutta Europa, la manutenzione programmata e l’assicurazione sul credito.

Con la nuova versione 2013 della nuova Giulietta Alfa Romeo Veloce (ma non si presuppone alcuna modifica alla potenza o alle motorizzazioni) viene curato l’allestimento: la Giulietta Veloce, facilmente riconoscibile grazie alla presenza del logo Alfa sul parafango anteriore, utilizza nuovi cerchi in lega da 17 “, vetri e fari oscurati, nonché un interessante assortimento di minigonne e cromature.

[play=http://www.youtube.com/watch?v=li6RiEGOP2I]

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *