Progetto Volvo Drive-Me! Cos’è e come funziona

Volvo Drive-Me

Tra il 2014 e il 2017 le vetture a guida autonoma Volvo: è in arrivo il progetto Volvo Drive-Me

Tra le novità più attese di un 2014 ormai alle porte, spicca senza dubbio il programma Volvo Drive-Me.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, ci riferiremo in questo articolo a un’idea importantissima e senza dubbio ambiziosa, sempre più vicina a vedere la luce e certamente molto attesa da appassionati ed esperti del settore.

Scendendo nei dettagli, tutti (curiosi compresi) potranno ben presto assistere all’entusiasmante presenza di ben 100 vetture a guida autonoma tra le strade di Goteborg (in Svezia).

A quanto pare, infatti, la splendida città del nord Europa (prima, ma certamente non ultima meta delle sperimentazioni Volvo) destinerà una 50ina di km di percorso a Volvo Drive-Me e a quella tipologia di vetture che, con molta probabilità, esenteranno l’automobilista da una grandissima quantità di operazioni, e gli garantiranno molta più sicurezza di quanto solitamente avviene su una macchina standard.

Ma cerchiamo di apprendere qualcosa in più nel corso di questo articolo!

Volvo Drive-Me

Come funzionerà Volvo Drive-Me

Di auto a guida autonoma si parla sempre più spesso (in un precedente post abbiamo presentato alcune tipologie di vettura a guida assistita).

Nello specifico, per quanto riguarda Volvo Drive-Me, ci troviamo in presenza di un progetto in cui si sperimenterà il funzionamento e la sicurezza delle vetture autonome della casa automobilistica svedese.

Il progetto, a cui collaboreranno anche il Governo, il ministero dei Trasporti, l’ente accademico Parco della Scienza Lindholmen e numerosi altri enti, prevederà la circolazione, in tratti stradali molto frequentati, di vetture il cui obiettivo è quello di rivelarsi sicure, parche nei consumi e senza dubbio vantaggiose.

Ma come sono fatte esattamente le vetture del Volvo Drive-Me? Quali saranno le caratteristiche peculiari?

Volvo Drive-Me

Le meravigliose automobili del progetto Volvo Drive-Me

Come premesso, al progetto Volvo Drive-Me parteciperanno ben 100 automobili a guida autonoma.

Già da qualche tempo, curiosi ed esperti del settore riversano grandi attenzioni nei confronti della Volvo XC90, che, basata sulla tecnologia Spa, potrebbe dare il via alla produzione delle attesissime vetture svedesi.

Nei dettagli, quelle coinvolte nel progetto Volvo Drive-Me sono automobili in grado di far tutto autonomamente. Ovviamente, in qualsiasi momento lo riterrà opportuno, l’automobilista potrà intervenire nella guida ma, a quanto pare, il suo lavoro a bordo della vettura sarà pressoché pari a zero.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *