Recensione della nuova BMW M4 Concept

nuova BMW M4

E’ arrivata: ecco la nuova BMW M4 Concept!

Svelata solo pochi giorni fa in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California (l’evento ha aperto i battenti il 14 di agosto 2013 e si è concluso il 18 dello stesso mese), la nuova BMW M4 Concept preannuncia interessantissime novità e un successo senza dubbio garantito.

Per il grande debutto (rendiamo noto a coloro che non lo sapessero che l’evento svoltosi nei pressi di Monterey, vicino a San Francisco, ha accolto in sé le auto più esclusive ed elitarie al Mondo, in un Concorso d’Eleganza che proprio in questo 2013 ancora in corso ha raggiunto il traguardo dei 60 anni dalla nascita), l’erede della M3 ha sfoggiato uno splendido abito da sera completamente dorato e, colpi di scena a parte, ha rivelato a tutti i fortunati partecipanti dell’evento un aspetto grintoso e altrettanto sportivo.

Stilisticamente parlando, pur non abbandonando del tutto il design e le linee dell’apprezzatissima M3 che l’ha preceduta, la nuova BMW M4 Concept punta sull’evoluzione di alcune importanti componenti, le quali, però, non sono ancora state completamente svelate (ad ogni modo, come potrete leggere di seguito, i cambiamenti più significativi dovrebbero intervenire sulla scelta del motore e su alcuni dettagli esteriori quali i cerchi in lega, il cofano anteriore e le prese d’aria frontali).

Amanti e curiosi delle macchine sportive, purtroppo, dovranno attendere ancora qualche tempo prima di conoscere tutti i dettagli circa le caratteristiche e le prestazioni specifiche della sportiva tedesca. Nel frattempo, però, noi di CarsItalia cercheremo in questo post di svelare tutto ciò che è fino a questo momento trapelato in alcune primissime indiscrezioni circa la nuova BMW M4 Concept!

Continuate a leggere e scoprite tutto ciò che c’è da sapere in merito!

nuova BMW M4

Primissime indiscrezioni: caratteristiche e peculiarità della nuova BMW M4 Concept

Come premesso, le caratteristiche peculiari della nuova BMW M4 Concept non sono ancora state del tutto svelate.

Ad emergere dalle indiscrezioni, però, sono alcune importantissime novità quali quelle relative alle prese d’aria sulle fiancate, al tipico rigonfiamento del cofano motore e ai nuovissimi cerchi in lega da 20″.

A questi peculiarissimi tratti, poi, si possono aggiungere anche i nuovi e più grandi passaruota anteriori, un parafango davvero molto particolare nel suo disegno a nido d’ape (completato nella parte superiore da motivi stilistici a contrasto) e una calandra con barrette sdoppiate.

Dovrebbe restare invece invariata la scelta del CFRP (un misto di carbonio e poliuretano termoplastico) per quanto riguarda la parte superiore della vettura.

In carbonio, ovviamente, saranno anche il deflettore posteriore e altri dettagli quali, ad esempio, lo splitter anteriore.

nuova BMW M4

Motore e prestazioni della nuova BMW M4 Concept

Come premesso, anche per il motore della nuova BMW M4 Concept sono previste novità. A tal proposito, dunque, dovremo probabilmente dire addio al vecchio V8 da 420 CV (almeno questo è quello che si vocifera) per accogliere un 6 cilindri benzina turbocompresso da 450 CV.

E mentre c’è chi già ipotizza l’arrivo di una versione cabrio, la nuova BMW M4 Concept lascia col fiato sospeso tutti gli amanti e gli appassionati del genere.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi