Recensione della nuova Ford Fiesta Elettrica

nuova Ford Fiesta Elettrica

Tra le tante novità Ford annunciate in questo 2013 ormai avanzato, spicca senza ombra di dubbio la nuova Ford Fiesta Elettrica.
Ribattezzata eWheel Drive dalla casa produttrice che a breve la lancerà sul mercato, è stata realizzata in collaborazione con il fornitore tedesco Schaeffler e prevede ben due motori, entrambi posizionati nelle ruote posteriori della vettura (insieme a freni e sistema di raffreddamento).
Sempre a proposito delle due ruote posteriori, una delle peculiarità davvero caratteristiche della nuova Ford Fiesta Elettrica eWheel Drive è senza dubbio la capacità delle stesse di muoversi anche in maniera trasversale (con angolazione massima raggiunta a 90 gradi), andando a rendere ancor più semplici ed immediate le manovre di parcheggio.

nuova Ford Fiesta Elettrica

Tratti e caratteristiche della nuova Ford Fiesta Elettrica

Tornando al discorso dei due motori che nella nuova Ford Fiesta Elettrica saranno contenuti nelle ruote posteriori della vettura, molti di voi si saranno chiesti come verrà, a questo punto, impiegato lo spazio nel cofano rimasto libero. A tal proposito, possiamo anticiparvi che, entro il 2015, la mission Ford sarà quella di ridurre quanto più sarà possibile il cofano dell’auto fino forse ad eliminarlo, rendendo la compatta più piccola senza andare minimamente a ridurre lo spazio nell’abitacolo. La batteria stessa della nuova Ford Fiesta Elettrica passerà dal sito abituale all’installazione sul pavimento.

nuova Ford Fiesta Elettrica

Prestazioni provvisorie della nuova Ford Fiesta Elettrica

Tutto ciò che riguarda le caratteristiche meccaniche e tecniche della nuova Ford Fiesta Elettrica si basa ancora su dati estremamente provvisori. Quello che possiamo cominciare a svelare, però, è che siamo in presenza di un’automobile con unità elettriche da 360/420 V e potenza massima di 110 CV. Il valore massimo raggiunto dalla coppia sarà di 700 Nm, mentre le ruote della nuova Ford Fiesta Elettrica saranno dotate di cerchi da 16″.
La guida sembrerebbe essere al momento stabile e soddisfacente, ma ricordiamo che quello appena descritto è solo un prototipo e che moltissimi saranno i cambiamenti che ben presto gli ingegneri americani apporteranno alla nuova Ford Fiesta Elettrica.

nuova Ford Fiesta Elettrica

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi