Tempi e durata della batteria delle auto

durata della batteria delle auto

Cosa bisogna sapere circa la durata della batteria delle auto

Uno degli incubi maggiori di un automobilista in genere è quello di essere lasciato a piedi dalla batteria della sua auto.
Di norma, infatti, non è possibile prevedere quando questa “passerà a miglior vita”, né conoscere in anticipo quella che è l’autonomia residua.

Nella stragrande maggioranza dei casi, la durata della batteria delle auto non si estende oltre i quattro/cinque anni, ma già dopo tre anni è possibile incorrere in un improvviso “decesso”.

A tal proposito, per riuscire a calcolare quello che resta della durata della batteria delle auto bisognerebbe ricordare la data in cui essa è stata sostituita l’ultima volta e regolarsi di conseguenza.

Purtroppo, non è possibile comprendere da soli quando il sistema sta per esaurirsi. Per tali ragioni, all’approssimarsi del termine della durata della batteria delle auto, è consigliabile rivolgersi ad un elettrauto per un controllo periodico e in caso alla sostituzione della batteria.

Come allungare la durata della batteria delle auto

Come premesso, la durata della batteria delle auto si assesta intorno ai 3/5 anni. Ovviamente, tale limite di tempo può variare a seconda di tanti fattori: condizioni atmosferiche troppo rigide (o al contrario troppo alte), noncuranza di dispositivi rimasti accesi con il motore spento, poca manutenzione e scarso utilizzo, tanto per fare un esempio, sono tra le cause principali di un esaurimento tempestivo del dispositivo.

Finora (è necessario sottolinearlo), abbiamo detto che la batteria si scarica in modo del tutto improvviso. Non di rado, però, è possibile assistere ad alcune avvisaglie, quali ad esempio un po’ di fatica prima dell’avviamento della vettura, ma è sempre bene non attendere fino all’ultimo minuto prima di chiamare l’elettrauto.

Comunque, ecco alcuni consigli per allungare la durata della batteria delle auto.

1) Poiché la carica viene alimentata dalla conversione di energia da parte del veicolo in moto, la prima cosa da fare per allungare la durata della batteria delle auto è evitare che l’automobile resti ferma per molti mesi.

2) Proseguendo, si può allungare la durata della batteria delle auto evitando di ascoltare la radio o di tenere accese luci e strumenti di bordo mentre l’auto è spenta o parcheggiata.

3) Anche le temperature esterne possono compromettere la durata della batteria delle auto. Perciò, è bene non tenere la macchina parcheggiata per lungo tempo se la temperatura è troppo bassa o molto alta.

4) In conclusione, una corretta manutenzione dell’auto è quanto di meglio si possa fare per evitare spiacevoli imprevisti.

 

Cosa fare in caso la durata della batteria delle auto si esaurisca improvvisamente o prima del tempo

Nel caso in cui la durata della batteria delle auto risulti inferiore a quanto previsto, è possibile ricaricare temporaneamente la vettura nell’attesa di sostituire il vecchio componente con un nuovo dispositivo, fate sempre attenzione alla spia della batteria e al suo significato.

In commercio esistono vari strumenti per il fai da te, ma l’elettrauto è senza dubbio la figura professionale più adatta a soccorrervi in tale frangente.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi