Motore a idrogeno per auto, l’auto del futuro arriva dall’università di Birmingham

hy02Il motore a idrogeno per auto rispunta all’orizzonte della mobilità sostenibile: presto, infatti, potrebbero debuttare in commercio delle vetture ad emissioni zero, che rilasciano solamente vapore acqueo.

Inizialmente le vetture con motore a idrogeno erano considerate off-limits per via di un prezzo troppo elevato, ma anche per via dell’assenza di strutture di rifornimento adeguate.

L’idrogeno è estremamente delicato da maneggiare: infatti, per poter raccogliere enormi quantitativi di gas che riescano a fornire un buon accumulo di energia, c’è la necessità di comprimerlo in modo notevole (intorno alle 800 atmosfere) oppure mantenerlo a delle temperature estremamente ridotte (-259 gradi), anche se in entrambi i casi si tratta di soluzioni poco economiche e difficili da gestire.

Motore a idrogeno per auto: qualcosa si muove all’orizzonte?

Sono proprio questi aspetti che tendevano a bloccare la diffusione del motore a idrogeno per auto ad emissioni zero, anche se pare che improvvisamente la situazione sia cambiata.

Tutto è partito dall’università di Birmingham che svelerà, nel corso dell’Auto Expo Motor Show indiano, un nuovo e rivoluzionario modello elettrico a celle a combustibile: secondo tanti esperti, potrebbe davvero essere la prima auto a idrogeno.

Sembra che sia molto di più che un’idea questa volta: proprio in India sta per essere svelato un nuovo progetto di veicolo ecosostenibile con motore a idrogeno per auto ad emissioni zero.

Motore a idrogeno per auto: un nuovo progetto dall’università di Birmingham

Secondo questo progetto, la nuova vettura elettrica a celle a combustibile potrebbe essere anche indirizzata verso i servizi di pubblico trasporto: si tratta di un’iniziativa denominata Millennium Tuk-Tuk, che ha come obiettivo quello di lanciare sulle strade dell’India, entro sei anni, più di un milione di auto con motore a idrogeno ed emissioni zero.

Questo nuovo sistema con motore a idrogeno per auto permette di ridurre a zero le emissioni nocive e può contare pure su una catena cinematica davvero curiosa, formata da una cella a combustibile di idrogeno, un propulsore elettrico e un sistema di controllo estremamente complesso.

Questo motore a idrogeno per auto è davvero particolare: l’idrogeno è compresso in un sistema di cilindri di idruro di metallo a pressione ridotta, in modo tale da avere a disposizione una struttura sicura per garantire un’adeguata alimentazione a questa vettura a idrogeno.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *