Oh, oh! Ho l’auto allagata

auto allagata

Maltempo e rischio di auto allagata

In questi giorni di pioggia e maltempo un po’ ovunque, il pensiero di molti italiani sarà andato, oltre che a quei connazionali con la casa pressoché inagibile, anche a tutte quelle automobili che, parcheggiate in strada, sono rimaste per molte ore ricoperte dall’acqua.

Le avrete viste nei numerosi servizi dei TG, o tra le foto dei giornali e dei quotidiani nazionali, e vi sarete probabilmente chiesti: “Ma che succede a chi ha l’auto allagata? Se un giorno dovesse capitare anche alla mia vettura di finire in quelle condizioni, a cosa andrei incontro? Cosa dovrei aspettarmi?”.

Proprio a tal proposito, nel nostro articolo di oggi proveremo ad analizzare la questione e spenderemo due parole in merito all’eventualità in cui a qualcuno di voi, per una qualsivoglia ragione, sia capitato di avere l’auto allagata. Continuate a leggere e ne saprete di più.

auto allagata

Aiuto! Ho l’auto allagata!

In caso di auto allagata, la preoccupazione più grande di un automobilista va senza dubbio all’ammontare che si dovrà sborsare per provvedere alla riparazione dei danni subiti.

Nel momento in cui l’acqua inizia a ricoprire la vettura, infatti, cominciano guai piuttosto seri per il portafogli che dovrà pagare.  In questo caso, bisogna fare dei controlli al motore per verificare la situazione e capire quali siano state le componenti della vettura effettivamente bagnate dalla forte presenza di acqua. Piuttosto significativa, e probabilmente più esosa, è poi la spesa da affrontare se si sono bagnate anche la le parti elettriche ed elettroniche. Son guai, ovviamente, se risulta compromessa la centralina (in casi come questi, talvolta, affrontare la spesa di una riparazione potrebbe non figurarsi come la decisione più saggia e conveniente da prendere).

auto allagata

Cosa fare in caso di auto allagata

La prima cosa da fare in caso di auto allagata è certamente quella di rivolgersi a un esperto. Se ripulire gli interni potrebbe migliorare la situazione di moquette e tappezzeria, accendere il motore potrebbe aggravare ulteriormente i danni subiti.

Fatto ciò, provate a contattare anche il vostro assicuratore. In base alla specifica situazione e al contratto assicurativo che avete stipulato, infatti, potreste essere ripagati di una buona parte del danno subito, o comunque consigliati sul da farsi.

 

 

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi