Traffico autostrada: come conoscerlo in tempo reale su Milano, Venezia, Torino, Genova e altre tratte

Conoscere il traffico autostrada in tempo reale è una utile accortezza a disposizione di tutti coloro che proprio in questi momenti stanno pensando al modo con cui programmare un viaggio o uno spostamento nella penisola.

Ma è possibile conoscere il traffico autostradale gratuitamente e con un solo clic? La risposta è naturalmente positiva. Di seguito abbiamo voluto condividere per voi 3 ottimi sistemi che miglioreranno la vostra soddisfazione e vi permetteranno di pianificare gli spostamenti con minori disagi. Vediamoli insieme!

Traffico autostrada Autostrade per l’Italia

Il primo metodo è quello di ricorrere al sito internet autostrade.it, il sito internet ufficiale di Autostrade per l’Italia.

Qui avrete a disposizione, in tempo reale e gratis, tutti gli aggiornamenti su:

  • traffico autostrada Milano Venezia
  • traffico autostrada A1
  • traffico autostrada A8
  • traffico autostrada Torino Milano
  • traffico autostrada Milano Genova
  • traffico autostrada Milano Varese
  • traffico autostrada A7
  • traffico autostrada Fidenza Milano
  • traffico autostrada Milano Como
  • traffico autostrada A4 Milano Brescia

e altro ancora.

La mappa è interattiva, facilmente personalizzabile e completissima.

Traffico autostrada Automap

Una buona alternativa è quella di automap.it. Qui non troverete mappe interattive, ma un elenco aggiornatissimo di tutto ciò che sta accadendo nelle varie tratte autostradali sulla Penisola.

Potete anche scegliere di rendere più semplice la consultazione indicando solo il tratto autostradale di vostro riferimento.

Traffico autostrada 3B Meteo

Con un funzionamento simile al precedente, anche 3bmeteo.com/traffico ci propone un elenco aggiornato di tutto ciò che avviene sulla rete autostradale italiana. Sarà sufficiente leggere in ordine cronologico tutte le novità, oppure individuare la tratta autostradale di principale riferimento e comprendere che cosa sta accadendo, minuto per minuto.

Ricordate inoltre che sono numerose le app che possono venire incontro per questa esigenza. Date un’occhiata al vostro app Store!

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi