Auto, ecco quelle preferite da giovani e anziani, donne e uomini

Qualche giorno fa il quotidiano Il Sole 24 Ore ha effettuato una serie di interessanti valutazioni sulla preferenza dei brand auto in relazione all’età e al sesso. Scoprendo, peraltro, alcuni interessanti elementi statistici che ben sono in grado di configurare quali siano i marchi preferiti da uomini e donne, giovani e meno giovani.

Cominciando con la distribuzione dei brand per età media, scopriamo che i marchi più giovani (per intenderci, quelli per cui l’età media dei proprietari è inferiore ai 48 anni) sono Seat (47,1), Alfa Romeo (47,4) e Smart (47,6). Di contro, i brand con i proprietari di età media più elevata (intendendo per tali quelli in cui l’età media è superiore ai 55 anni) sono Jaguar (55,3), Maserati (56,1) e Suzuki (56,1).

Passando invece ai brand meno rappresentati nella popolazione femminile (e, di conseguenza, quelli più presenti nella popolazione maschile, in termini relativi), troviamo principalmente marchi di livello premium. Per le auto Porsche, ad esempio, la quota di popolazione femminile è del solo 13,13%, contro l’86,87% della popolazione maschile. Le cose non vanno molto meglio con le auto Jaguar, con la popolazione femminile ferma al 13,73% e vanno sicuramente peggio in Maserati, dove la popolazione femminile si ferma al 9,01%.

Di contro, le quote rosa sono sicuramente più rappresentate in casa Smart, Mini e Lancia, unici brand in cui la popolazione femminile può vantare una presenza superiore al 50%: le Smart sono “femmine” per il 50,88%, le Mini lo sono per il 55,11%, le Lancia addirittura per il 65,05%.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *