Spia macchina chiave inglese, punto esclamativo, gialla: cosa significa?

La spia macchina è in grado di fornirci informazioni piuttosto interessanti su che cosa accada all’interno del vostro veicolo, potendo così prendere gli opportuni provvedimenti nel caso in cui ci sia qualcosa che non va. Ma cosa significano le principali spie della macchina? Cosa significa la spia macchina con punto esclamativo?

Cerchiamo di fare il punto sui principali simboli e colori che potrebbero comparire sul vostro cruscotto, abbandonando così ogni sensazione di smarrimento tipica del momento in cui ci si interfaccia con qualcosa di “nuovo”.

Colore spia macchina: gialla, arancione, rossa, verde

Iniziamo con un breve cenno sui colori. Le spie verdi sono generalmente un elemento che non dovrebbe destinare alcuna preoccupazione, visto e considerato che con questo colore sono individuati i sistemi di funzionamento “ordinario”: avete mai notato che è verde la spia della freccia?

Un altro colore che non dovrebbe destinare particolare preoccupazione è il blu. La spia blu è generalmente utilizzata per poter indicare l’attivazione di qualche particolare servizio o opzione del vostro veicolo. Pensate – a titolo di esempio – al fatto che questo è il colore che di frequente si accende nel momento in cui vengono accesi gli abbaglianti. Il senso di tale colore è semplicemente ricordarvi di non lasciare accesa o attivata qualcosa che dovrebbe invece essere fruito in modo temporaneo.

Se fin qui non dovrebbero esserci particolari preoccupazioni, lo stesso non si può certamente dire per gli altri colori. In particolar modo, la spia macchina gialla è generalmente un segnale di avvertenza, che può indicare avarie e malfunzionamenti.  A volte la spia gialla della macchina è contraddistinta come arancione: al di là della diversa tonalità di colore, è sempre bene approfondire che cosa stia accadendo: può trattarsi della benzina in esaurimento o di un altro aspetto che vi consigliamo di verificare sul manuale d’uso dell’auto.

Ancora più urgente dovrebbe essere il controllo delle spie rosse, che generalmente indicano la necessità di mettere in fermo immediato il vostro veicolo. Di seguito, vediamo le principali.

Spia chiave inglese

Generalmente indica la necessità di procedere al rispetto delle tappe di manutenzione programmata. Si accende dopo un tot di chilometri indicati dal produttore.

Spia triangolo

È la spia che si accende nel momento in cui impostate le quattro frecce. Se questa spia è accesa, dunque, avete attivato le luci di emergenza, che gli altri conducenti potranno vedere.

Spia pompa di benzina

È l’indicatore che vi avvisa dell’esaurimento del carburante e, probabilmente, anche la spia che vedrete più spesso nella vostra vita da automobilisti! Il consiglio è ovviamente quello di intervenire subito per evitare di percorrere troppi chilometri in riserva.

Spia temperatura dell’acqua

È la spia che vi indica che il liquido di raffreddamento del motore sta per terminare. Evitate – anche in questo caso – di arrivare in una situazione di emergenza, poiché il rischio di dover poi chiamare il soccorso stradale è evidentemente alto.

Spia batteria

È una delle spie più “temute” ma, in realtà, significa solamente che il generatore sta funzionando male e non sta caricando la batteria. Conducete il veicolo verso la più vicina officina prima che la batteria cessi completamente di funzionare.

Spia olio

Indica che l’olio ha poca pressione, poiché – come capita nella maggior parte dei casi  – sta finendo. Fermate la macchina e controllate il livello, aggiungendone se è il caso.

Spia freno a mano

È una spia rossa, ma evidentemente non grave. Significa semplicemente che avete il freno a mano inserito, e che dovreste toglierlo prima di partire! Se invece la spia rimane accesa anche dopo aver disattivato il freno a mano, è probabile che ci sia un problema ai freni.

Spia pastiglie dei freni

Indica che le pastiglie dei freni si stanno usurando. Meglio dunque procedere a una loro sostituzione, tenendo però conto che non bisognerebbe mai attendere questo momento per farlo (anche perché le auto di vecchia generazione non dispongono di questo tipo di indicatore).

Spia punto esclamativo e triangolo

Indica un’avaria generica. Considerato che non viene specificato di cosa si possa trattare, non vi rimane altro da fare che condurla presso la vostra officina di riferimento per un controllo generico.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi