Igienizzare automobile: cosa vuol dire e come funziona

Si parla molto di igienizzazione e sanificazione degli ambienti, ma a cosa ci riferiamo quando parliamo di igienizzare un’automobile?

Quando si vive un ambiente, qualsiasi esso sia, entriamo in contatto con numerosi virus, germi e batteri che possono provocare manifestazioni patologiche più o meno gravi. Proprio per questo motivo è fondamentale vivere in ambienti e contesti quanto più puliti possibile in modo da prevenire inconvenienti che possono anche essere molto spiacevoli

Igienizzare automobile: cosa vuol dire e come funziona News
La sicurezza di un’auto igienizzata
Cos’è l’igienizzazione di un’automobile? Cosa si intende?

L’igienizzazione o la sanificazione di un’automobile è un trattamento di pulizia molto più approfondito del normale lavaggio degli interni di una vettura che consente di eliminare fino al 99,9% di tutti quegli organismi che possono causare infestazioni e patologie varie.
Pensiamo ad esempio a un’ambulanza o a un mezzo di trasporto utilizzato da soggetti particolarmente sensibili alle infezioni. In casi come questi è necessario provvedere a una sanificazione del mezzo che consenta di mantenerlo quanto più libero possibile da ospiti indesiderati.

Cosa prevede l’igienizzazione di un’auto?

Igienizzare un’automobile prevede quindi:
?       Sanificazione delle superfici;
?       Sanificazione dei sedili;
?       Eliminazione di germi, batteri, funghi, muffe, acari e di ogni altro organismo potenzialmente nocivo;
?       Pulizia profonda di tutte le macchie sui tessuti e sulle superfici.

Chi si occupa di igienizzare un’automobile?


Alla luce degli aspetti che abbiamo appena citato, va da sé che igienizzare un’automobile non sia una cosa che si possa fare in autonomia, per quanto possa essere accurata e approfondita la pulizia.
Esistono diversi tipi di igienizzazione e sanificazione, come quella all’ozono ad esempio, che è in grado praticamente di rinnovare l’ambiente auto e che non rilascia agenti chimici pericolosi, o quella al vapore. Non si tratta di pratiche difficilissime, ma dovendo arrivare anche negli angoli più nascosti dell’auto, è fondamentale che se ne occupi una ditta specializzata proprio in questo tipo di lavori e che possa rilasciare l’attestato che validi il trattamento di sanificazione.
Rispetto a un’igienizzazione autonoma, c’è anche da considerare che la sanificazione professionale di un’automobile garantisce risultati maggiormente duraturi perché un trattamento che prevede l’esposizione degli interni dell’auto a getti diretti di ozono sicuramente è in grado di eliminare molti più germi e batteri di un comune detergente, per quanto miracoloso possa essere.

Quanto cosa igienizzare una macchina?

eniamo alle “note dolenti”, ma non troppo in realtà.
Innanzitutto diciamo che il costo di un trattamento di sanificazione auto varia in base al tipo di trattamento, alla grandezza dell’area da trattare e al costo di manodopera che è a totale discrezione della ditta.
Volendo tirare una linea più o meno attendibile dei costi diciamo che il prezzo medio per igienizzare un’auto è di circa 130-150 euro, prezzo che può scendere però fino ai 100 euro o salire anche fino ai 200. Molte aziende propongono anche soluzioni low cost a circa 70-80 euro.
Il costo dipende anche dalle condizioni in cui si presenta l’autovettura. Se è molto sporca naturalmente il costo della manodopera sarà maggiore. Così come sarà maggiore se si dovranno igienizzare i climatizzatori e tutti i singoli elementi che persino dimentichiamo esistano.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi