Nuova crescita del mercato auto europeo, sorride la FCA

Nuova crescita del mercato auto europeo, sorride la FCA News  Buone notizie (ancora!) per il mercato auto europeo, che nel corso del mese di agosto trascina vendite in aumento dell’11,5%, con FCA che ha fatto meglio della media con un incremento del 13,9%, portando dunque la quota di mercato dal 5% al 5,1%. Un incremento lieve della propria share, che tuttavia può essere ben valutato, considerando che la casa italo-americana ha fatto meglio di molte francesi e tedesche.

Procedendo con maggior ordine, si può ricordare come secondo i dati Acea, l’associazione dei costruttori, le immatricolazioni di veicoli nuovi in Europa (intendendo per tale l’area UE + EFTA) siano cresciute dell’11,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno nel mese di agosto, con un volume pari a 781.676 unità. Il trend positivo dura oramai da due anni, e ha condotto l’incremento positivo dei primi otto mesi del 2015 a un notevole + 8,6% su base annua. È altresì un’accelerazione consistente rispetto a quanto registrato nel mese di luglio, quando si erano viste più immatricolazioni (quasi 1,2 milioni di unità), ma con crescita in singola cifra su base annua (pur ottima, 9,5%).

Leggi anche: Mercato auto, stabile il settore nel mese di agosto

Per quanto attiene le aree territoriali, i risultati più positivi giungono da Spagna (+23,3%), Italia (+10,6%), Francia (+10%) e Regno Unito (+9,6%). Complessivamente, nei primi otto mesi dell’anno le immatricolazioni hanno superato quota 9 milioni di unità, con buone prestazioni in Spagna (+22.3%) e Italia (+15%), davanti a Regno Unito (+6.7%), Francia (+5.9%) e Germania (+5.6%).

Per quanto concerne FCA, la casa italo-americana ha prodotto una prestazione superiore al resto del mercato, con immatricolazioni del 13,9% in più rispetto ad agosto 2014. Per Acea le auto del gruppo immatricolate sono state pari a 39.923, contro 35.038 dell’agosto 2014 e la quota di mercato è così salita dal 5,0% al 5,1 per cento.

A luglio invece FCA aveva incrementato le immatricolazioni del 16% a 75.093 unità, arrotondando la quota di mercato al 6,3% dal 6,0% di un anno prima. Negli otto mesi del 2015 la quota sale invece dal 6% dello scorso anno agli attuali 6,3 punti percentuali, con un totale di 588.089 auto vendute, in incremento del 13,2%.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi