Auto in inverno, qualche primo consiglio di manutenzione

parabrezza-ghiacciatoL’inverno è arrivato (almeno, sul calendario), ed è quindi opportuno cercare di rapportarsi con il proprio veicolo in maniera tale da averne adeguata cura, ed evitare che qualche freddura improvvisa possa arrecare danni alla nostra serenità durante la conduzione del mezzo. Ma come fare?

I consigli sono invero piuttosto numerosi, e non possiamo che cercare di iniziare ad illustrarli (torneremo con questi approfondimenti anche nei prossimi giorni!). Cominciamo con il parabrezza: spesso ghiaccio e umidità possono rappresentare dei pericoli evidenti per la guida.

Correre ai ripari è però abbastanza facile: in macchina è infatti sufficiente avere un raschiaghiaccio, utilizzando magari uno spruzzatore con un miscuglio di un terzo di acqua, due terzi di alcol e un cucchiaino di sapone per piatti. Un mix micidiale contro il freddo! Se invece proprio dovete raschiare il parabrezza e gli altri vetri, utilizzate solo strumenti di plastica non troppo dura, e mai il metallo. Attenzione anche a non usare acqua calda sul parabrezza, perchè lo choc termico potrebbe creare una rottura del vetro.

Leggi anche: Pene per violazioni stradali più gravi, ecco cosa cambia

Una volta entrati in auto, è possibile che si possa andare incontro al rischio di appannamento dei vetri. Anche in questo caso il rimedio naturale è a portata di mano: sarà sufficiente utilizzare dei cristalli di silicio, da utilizzare all’interno di un sacchetto. Non è necessario procedere all’inserimento sul cruscotto (sarà sufficiente lasciarlo sotto un sedile). Ricordate di rinnovare i sali, di tanto in tanto, e non avrete alcun problema.

Infine, cercate di attrezzare il vostro veicolo con delle belle gomme termiche, che vi saranno molto utili non solamente sulla neve, quanto anche per ottenere una maggiore stabilità in frenata e in conduzione sul bagnato. Con tali gomme ridurrete infatti il rischio di acquaplanning, garantendo una guida più sicura e serena.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *