Le auto ibride sono più economiche da gestire?

Molte persone che si stanno avvicinando al momento di acquistare un’auto ibrida si domandano se questa tipologia di veicoli sia più economia o meno da gestire rispetto a quelle tradizionali. Naturalmente, la risposta è quella che… dipende in gran parte da voi e da come usate la vostra auto.

Uno dei principali vantaggi di un’auto ibrida è certamente legata al maggiore risparmio di carburante, con gli ibridi che utilizzano fino al 30% in meno di carburante rispetto ai veicoli convenzionali alimentati a benzina. Il che, in fondo, significa che sarete in grado di risparmiare sui costi del carburante in maniera non marginale.

Se vivete in una città, avrete inoltre un crescente accesso regolare alle strutture di ricarica e la maggior parte dei vostri viaggi saranno di corto raggio, rientrando nella portata dei chilometri di un’auto ibrida. Insomma, in questo contesto, effettivamente, un’ibrida o un’ibrida plug-in potrebbero ridurre i costi del carburante ancora di più, in quanto gran parte della vostra guida sarà fatta utilizzando solo elettricità.

Tuttavia, sappiate che quando le loro batterie si esauriscono di energia elettrica, come avviene durante i viaggi più lunghi, i veicoli ibridi diventano essenzialmente delle auto a benzina pesanti con scarsa efficienza del carburante.

Questo significa, in altri termini, che se si trascorre molto tempo sulla strada, in particolare guidando ad alta velocità, un ibrido potrebbe non essere la scelta giusta per voi e potrebbe essere più economico e più efficiente dal punto di vista energetico scegliere un motore diesel o a benzina.

E per quanto concerne l’affidabilità delle auto ibride? Le auto ibride sono affidabili?

In una parola, sì. Tuttavia, non dimenticate che, come per qualsiasi tipo di auto, l’affidabilità varia tra marche e modelli. Anche se gli ibridi hanno due gruppi propulsori (benzina/diesel ed elettrico), questo non significa che hanno il doppio delle probabilità di guasto rispetto ai veicoli completamente elettrici o alimentati a carburante!

Infatti, gli ibridi sono spesso più affidabili delle loro alternative a carburante, dato che il motore a benzina o diesel non funziona quando si guida lentamente o in ambiente urbano, il che significa che c’è molta meno usura del motore.

Lo stesso vale, per certi versi, anche con i freni. Le auto ibride utilizzano freni rigenerativi che le aiutano a generare energia, il che significa che, a meno che non si debba frenare all’improvviso, non sarà necessario applicare i freni convenzionali.

È possibile insomma che possiate guidare tutto il giorno senza mai usare i freni standard del tuo ibrido, il che significa che sarà necessario ripararli molto meno spesso di quanto non siate abituati a fare con i mezzi tradizionali!

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi