Spia motore accesa: cosa significa?

Vedi la spia motore accesa e inizi subito a preoccuparti perché non ti sembra ci sia alcun problema visibile?
Non disperare, è molto probabile che la soluzione sia molto più semplice di quanto pensi e non necessariamente dispendiosa. Tuttavia è fondamentale indagare per escludere problematiche più importanti che, se trascurate, potrebbero diventare facilmente qualcosa di peggiore che implicherebbe inutilmente maggiori costi di riparazione.

Se la spia motore è accesa e la macchina va bene, o più in generale la spia motore è accesa ma nessun problema è stato rilevato, la cosa più facile che sia successa è semplicemente un guasto al quadro della vettura.

 In altre parole è possibile che la macchina non stia segnalando un problema al motore o altro, ma semplicemente è il fusibile spia motore ad essere difettoso, o a fare contatto accendendosi senza una reale motivazione.

Spia motore accesa: cosa significa? News

Quali auto sono più sensibili al guasto della spia motore

Moltissime persone credono che ci siano automobili dove più frequentemente possa accadere questo tipo di problema, come per esempio la bmw e la spia motore gialla accesa.

Questo in realtà non è vero. Questo tipo di problema può avvenire in qualsiasi automobile a prescindere dalla casa di produzione o dal modello, l’unica differenza è che – in linea di principio – questo evento diventa più frequente in caso di vetture maggiormente votate alla tecnologia, dove la componente elettronica è più presente e dove quindi aumenta il rischio di contatto e false segnalazioni.

Leggi anche: spia macchina chiave inglese cosa significa, spia airbag e spia batteria accesa

Questo però non significa che le vetture standard siano esenti da questa eventualità, motivo per cui molto spesso sul web troviamo segnalazioni di spia avaria motore fiat panda 1100 oppure spia avaria motore fiat panda 1.2 benzina, due delle vetture più presenti sulle strade in questo momento in Italia.

Spia avaria motore lampeggiante è diversa da quella fissa?

In tutti questi casi, come detto, dobbiamo ragionare che la maggior parte delle volte si tratta di un falso positivo. In questo caso sarà sufficiente recarsi dal proprio meccanico di fiducia, o in un’autoricambi della casa madre, e lasciar loro effettuare un test diagnostico che confermi anzitutto l’assenza di reali problematiche alla vettura, e in secondo luogo che permetta di fare un reset completo che ripristini il normale funzionamento dei segnalatori.

In alcuni casi, sarà necessario anche sostituire il fusibile della spia che fa contatto.

In alternativa, se il problema non è semplicemente un guasto al fusibile allora potrebbe essere un problema reale al motore. In questo caso i casi sono generalmente due, entrambi riconducibili a un funzionamento anomalo, ossia il motore sta funzionando in modo in cui non dovrebbe.

Se la spia è fissa, è possibile che il problema sia legato al propulsore, se invece lampeggia, potrebbe trattarsi di un’avaria.

Ovviamente si tratta di supposizioni che si rifanno a quelle che in media sono le problematiche più tipiche da questo punto di vista, ma nulla che possa sostituire un’accurata diagnosi da parte di professionisti competenti.
A tale scopo, per scongiurare ogni dubbio, quando si accende questa spia la cosa migliore da fare è percorrere meno chilometri possibile e recarsi quanto prima dal proprio meccanico di fiducia.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi