Home Manutenzione Ecco come cambiare una ruota bucata

Ecco come cambiare una ruota bucata

Ecco come cambiare una ruota bucata Manutenzione  Capita raramente di bucare uno pneumatico, ma quando ciò accade e non si è molto esperti in merito a come cambiare una ruota bucata, la cosa potrebbe rivelarsi alquanto fastidiosa.

Premesso che una prevenzione puntuale e precisa delle gomme è sempre fondamentale ai fini di evitare la foratura (è importante far controllate che le ruote siano ben gonfie e ben manutenute), potrete leggere di seguito in questo articolo come fare a cambiare una ruota bucata senza panico né difficoltà.

Forare uno pneumatico: ecco come cambiare una ruota bucata

In merito a come cambiare una ruota bucata, dunque, dovrete seguire questo pratico e veloce iter.

All’acquisto dell’auto, vi sarà stato dato senz’altro anche un pratico kit da utilizzare in caso di foratura. A quanto contenuto nel kit, aggiungete anche una chiave telescopica delle dimensioni dei bulloni della ruota. Sarà molto più semplice da utilizzare in caso di necessità.

Molto utile potrebbe essere anche mettere in auto uno “stop” (un mattone o una tavoletta di legno) da utilizzare qualora le condizioni della strada non siano molto solide.

Ecco dunque come cambiare una ruota bucata

Relativamente quindi a come cambiare una ruota bucata, fate così:

– fermate l’auto in condizioni di sicurezza e accendete le doppie frecce;

– piazzate il triangolo di emergenza a circa 50 mt dalla vostra auto ferma;

– prendete il crick e posizionatelo correttamente (nel posto suggerito dalla casa costruttrice dell’auto);

– sollevate l’auto fino a che vi sarà possibile estrarre la ruota;

– prendete la chiave e, aiutandovi con il piede, giratela in senso antiorario fino a che i bulloni verranno via uno ad uno;

– togliete il cerchione e di conseguenza la ruota bucata;

In conclusione, in merito a come cambiare una ruota bucata, procedete così:

– infilate il ruotino di scorta e avvitate il primo bullone (prima a mano e poi ben stretto con la chiave);

– inserite il copricerchione e avvitate gli altri tre bulloni;

– abbassate il crick e stringete in croce i quattro bulloni (aiutatevi sempre col piede).

[play=https://www.youtube.com/watch?v=fxFEpIAvFIo]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here